mercoledì 7 marzo 2012

Giveaway addio

Apprendo oggi leggendo il blog di monnalisadolls.com che, nei giorni scorsi, alcune persone (privati e non aziende) sono state denunciate per dei giveaway indetti su Facebook e su youtube.
Denunciate al ministero dello sviluppo economico in base alla legge sui concorsi a premi che equipara i blog-candy, giveaway, ecc. a veri e propri concorsi a premi come quelli organizzati dalle grandi multinazionali!
La delusione e il malcontento sta serpeggiando online e molti giveaway vengono chiusi in anticipo per la paura di incorrere nelle salatissime multe (da 50.000 euro a 500.000 euro).
Ogni blogger per fare le cose secondo questa legge dovrebbe registrare il concorso davanti ad un notaio con un costo minimo di 400,00 euro e poi fare l’estrazione davanti allo stesso notaio, otre a mandare documentazione al ministero pagando alcune tasse.

5 commenti:

  1. ma pensa...... non ho parole!

    RispondiElimina
  2. Che tristezza di notizia, non possono multare noi semplici blogger, per dei regalini in segno di affetto...sarebbe come vietare a due amiche di scambiarsi un regalo perchè illegale! Che assurdità! Ma non credo valga per tutti, ci sarà un modo per aggirare questa legge stupidissima! Cmq bello il tuo blog,anche io ho una passione per i nanetti e gnomi, ho preparato anche una torta in pasta di zucchero con un nanetto buffo ^_^

    RispondiElimina
  3. Ciao Monicaaaaaaaaaaaaa!!!
    Grazie per il complimento, ma cos'è sta storia dei blog candy... e che pizza, non è giusto!!! Dobbiamo cambiargli nome, che ne so tipo nome in codice missione cadeau...
    Tralasciando gli scherzi come si fa ora???
    Un bacione
    Giada

    RispondiElimina
  4. che bastardi, grazie per averlo condiviso, un bacione

    RispondiElimina